Esplora contenuti correlati

Don Lorenzo Milani Comparetti – Plesso

Ordine scuola: Scuola Primaria

Indirizzo: Via Lombardo Radice, 1  – 76015 Trinitapoli (BT)

Profilo delle competenze al termine del primo ciclo di istruzione:

  • Lo studente al termine del primo ciclo, attraverso gli apprendimenti sviluppati a scuola, lo studio personale, le esperienze educative vissute in famiglia e nella comunità, è in grado di iniziare ad affrontare in autonomia e con responsabilità, le situazioni di vita tipiche della propria età, riflettendo ed esprimendo la propria personalità in tutte le sue dimensioni.

Ha consapevolezza delle proprie potenzialità e dei propri limiti, utilizza gli strumenti di conoscenza per comprendere se stesso e gli altri, per riconoscere ed apprezzare le diverse identità, le tradizioni culturali e religiose, in un’ottica di dialogo e di rispetto reciproco. Interpreta i sistemi simbolici e culturali della società, orienta le proprie scelte in modo consapevole, rispetta le regole condivise, collabora con gli altri per la costruzione del bene comune esprimendo le proprie personali opinioni e sensibilità.
Si impegna per portare a compimento il lavoro iniziato da solo o insieme ad altri.

Approfondimento

Lo studente al termine del primo ciclo:

  • individua, comprende, esprime, crea e interpreta concetti, sentimenti, fatti eopinioni, in forma sia orale sia scritta, utilizzando materiali visivi, sonori e digitali attingendo a varie discipline e contesti. Ha una padronanza della lingua italiana che gli consente di comprendere enunciati, di raccontare le proprie esperienze e di adottare un registro linguistico appropriato alle diverse situazioni. Utilizza la lingua inglese in modo appropriato ed efficace allo scopo di comunicare in semplici situazioni di vita quotidiana (competenza alfabetica funzionale e competenza metalinguistica);
  • utilizza le sue conoscenze matematiche e scientifico – tecnologiche per trovare e giustificare soluzioni a problemi reali (competenza matematica e competenza inscienze, tecnologie e ingegneria);
  • usa con responsabilità le tecnologie in contesti comunicativi concreti per ricercare informazioni e per interagire con altre persone, come supporto alla creatività e alla soluzione di problemi semplici (competenza digitale);
  • riflette su se stesso, gestisce efficacemente il tempo e le informazioni, lavora con gli altri in maniera costruttiva e gestisce il proprio apprendimento. Si impegna in nuovi apprendimenti anche in modo autonomo. Ha cura e rispetto di sé e degli altri come presupposto di uno stile di vita sano e corretto (competenza personale, sociale e capacità di imparare a imparare);
  • ha cura e rispetto di sé, degli altri e dell’ambiente. Rispetta le regole condivise e collabora con gli altri. Si impegna per portare a compimento il lavoro iniziato, da solo o insieme agli altri (competenza in materia di cittadinanza);
  • dimostra originalità e spirito di iniziativa. È in grado di realizzare semplici progetti. Si assume le proprie responsabilità, chiede aiuto quando si trova in difficoltà e sa fornire aiuto a chi lo chiede (competenza imprenditoriale);
  • si orienta nello spazio e nel tempo, osservando e descrivendo ambienti, fatti, fenomeni e produzioni artistiche. Riconosce le diverse identità, le tradizioni culturali e religiose in un’ottica di dialogo e di rispetto reciproco. In relazione alle proprie potenzialità e al proprio talento si esprime negli ambiti che gli sono più congeniali:
    motori, artistici e musicali (competenza in materia di consapevolezza ed espressione culturali).

SCHEDA PLESSO


Condividi: