Esplora contenuti correlati

Avanguardie educative

Avanguardie educative è un movimento di innovazione che porta a sistema le esperienze più significative di trasformazione della scuola italiana. 

Avanguardie educative è un progetto di ricerca-azione nato dall’iniziativa autonoma di INDIRE (l’Istituto che fin dall’anno della sua nascita – il 1925 – ha indagato e sostenuto le esperienze educative più avanzate nel territorio nazionale) con l’obiettivo di investigare le possibili strategie di propagazione e messa a sistema dell’innovazione nella scuola italiana, tenendo particolarmente conto dei fattori abilitanti e di quelli che ne ostacolano la diffusione.

Il progetto si è poi trasformato in un vero e proprio Movimento – ufficialmente costituito il 6 novembre 2014 a Genova – aperto a tutte le scuole italiane; la sua mission è quella di individuare, supportare, diffondere, portare a sistema pratiche e modelli educativi volti a ripensare l’organizzazione della Didattica, del Tempo e dello Spazio del ‘fare scuola’ in una società della conoscenza in continuo divenire.

I percorsi di innovazione ispirati dal Manifesto sono diventati le cosiddette «Idee» che le scuole aderenti al Movimento – confortate da un servizio di assistenza/coaching in modalità blended – possono adottare e sperimentare nei loro curricoli. Oltre alla possibilità di adottare una o più di una Idea, le scuole aderenti al Movimento possono proporre esperienze di innovazione che dimostrino la loro coerenza con gli orizzonti di riferimento del Manifesto, secondo un principio base: favorire il ‘contagio’ dell’innovazione dal basso, dalla scuola verso la scuola.

La Direzione Didattica Don Milani, dal 2018, è tra le Scuole adottanti.

Le scuole definite «adottanti» aderiscono al Movimento in quanto si riconoscono nei principi di Avanguardie educative; sono quelle scuole che stanno sperimentando una o più d’una delle Idee e/o propongono esperienze di innovazione che potrebbero trasformarsi in nuove Idee. Le scuole adottanti partecipano a processi di assistenza/coaching in presenza e online: utilizzano e condividono materiali operativi, documenti di approfondimento e spunti di riflessione da scaricare, partecipano a webinar con le scuole capofila, AE Talks con esperti, workshop e incontri formativi in presenza.

Nel Piano dell’offerta formativa 2019-2022 abbiamo avviato l’approfondimento e la formazione dei docenti, per le classi a tempo pieno di scuola primaria, per due Idee:

  1. Aule Laboratorio disciplinari
  2. TEAL – Tecnologie per l’apprendimento attivo

Per approfondimenti consultare il sito web http://innovazione.indire.it/avanguardieeducative/

Condividi: